Violoncello spagnolo (1694)

IL fondo di questo strumento è in due pezzi di legno di acero a marezzatura larga e regolare. La testa e le fasce sono fatte con lo stesso legno. La tavola è in abete rosso di risonanza delle Dolomiti. Vernice oleo resinosa di colore arancio-dorato su fondo bruno. Lo strumento e le decorazioni pittoriche sono liberamente ispirate al "Violoncello spagnolo" di Antonio Stradivari. Le decorazioni della cassa sono realizzate in avoro fossile di Mammut.